Il corso legno al festival Borderline di Varallo

Stand della Scuola Barolo per promuovere le attività. Ventidue gli iscritti alla prima di quest'anno

Data di pubblicazione: mercoledì, 07 settembre 2022

Autore: Segreteria

Argomenti
Notizia
Stand Scuola Barolo_small.jpg

Anche la Scuola Barolo presente al festival Borderline di Varallo. Lo stand espositivo del corso legno dell’Ipsia Magni Borgosesia è stato allestito in piazza Calderini nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 settembre. A presidiarlo studenti e docenti dell’istituto. Ospite d’eccezione l’artista boliviano Hector Colgue Chuquimia, le cui opere hanno arricchito lo stand.

Il corso legno, inaugurato l’anno scorso a Varallo, si conferma anche quest’anno di forte interesse nel panorama della formazione territoriale: la nuova classe prima, infatti, annovera 22 iscritti. Essendo dunque due le classi per l’imminente anno scolastico – la prima e, ovviamente, la seconda costituita dai ragazzi che sono stati promossi lo scorso giugno – il corso cambia sede. In attesa di una sistemazione definitiva, progetto cui stanno lavorando la provincia di Vercelli e il Comune di Varallo, le lezioni si terranno nei locali dell’oratorio di Sottoriva.