Grande successo per la sfilata della Lilt cui ha partecipato anche il corso Moda Ipsia

"Un'esperienza significativa per tutte le studentesse, sia quelle che hanno lavorato sui cartamodelli e sugli abiti, sia quelle che hanno sfilato"

Data:

martedì, 26 luglio 2022

Argomenti
Notizia
foto di gruppo_small.jpg

A conclusione del progetto che ha coinvolto il corso Moda Ipsia nella sfilata promossa dalla Lilt sabato 16 luglio al Sacro Monte di Varallo, l'istituto Lancia esprime grande soddisfazione per il successo dell'iniziativa.

"E' stata un'esperienza molto significativa per le nostre ragazze, sia per coloro che hanno lavorato sui cartamodelli, sia per le ragazze che hanno calcato la passerella indossando tre abiti creati da loro dimostrando grande impegno e grande serietà”. Il commento è delle docenti che hanno seguito il progetto scolastico: Anna Novali, Lucy Minieri, Elisabetta Scotti ed Annarita Steni, che aggiungono: “Le donne che hanno sfilato con loro le hanno accolte a braccia aperte, facendoci molte domande sul progetto e sul corso e molti complimenti che hanno certamente fatto molto piacere '.

A sfilare dall'Ipsia Magni sono state le studentesse Martina Zaninetti e Sara Rovellotti della terza D Moda e Vanessa Vercella della quinta D Moda.

Il progetto, dal titolo 'Sui passi di Venere', è stato promosso dalla Lilt di Vercelli per promuovere la prevenzione del tumore al collo dell’utero e la diagnosi precoce del tumore al seno. Ha coinvolto le classi terza e quinta Moda con incontri informativi ed è poi continuato con la collaborazione per la produzione di una trentina di cartamodelli e tre abiti per la sfilata di moda 'I am alive' al Sacro Monte.